Giro di Vite alla Hong Kong Int’l Wine&Spirits Fair 2015

1415697781775_en_siteSi è conclusa il 7 Novembre scorso la Hong Kong Int’l Wine&Spirits Fair 2015, in cui Giro di Vite è alla seconda partecipazione consecutiva. C’è stata una buona affluenza di potenziali nuovi partner commerciali che andranno poi scremati con il lavoro successivo di follow up eseguito dal team. Tanti sono stati anche i clienti o potenziali tali incontrati nuovamente all’interno della manifestazione in un’ottica di sviluppo di tali contatti, rafforzamento della nostra posizione e, di conseguenza, di quella delle nostre aziende.

Il team di Giro di Vite era composto dai due co-founders Matteo Mangoni e Niccolò Ruggiero insieme alla nostra traduttrice di Hong Kong, Teresa.

20151105_113836 (2)

20151105_114404

Rispetto alla scorsa annualità c’è stato un aumento di contatti provenienti dalla Cina e Hong Kong stessa, mentre vi è stata una diminuzione di contatti provenienti da altri Paesi asiatici.

20151106_112630 20151106_144448

20151105_145921

IMG-20151107-WA0100

20151106_111901

Nell’immagine sopra siamo in compagnia di uno dei nostri produttori, Guido Betti della Soc. Agr. Betti, che produce dell’ottimo Chianti Montalbano, sia basico che riserva, ed il sorprendente Prunideo, un ottimo IGT, il cui packaging ha riscosso un notevole successo in termini di apprezzamenti insieme al Prosecco Asolo Superiore Millesimato di Montelvini.

20151106_123121

20151106_123226

20151105_125521

Abbiamo puntato molto anche sullo sviluppo dei nostri canali social quali Facebook, Twitter, Instagram e Pinterest dedicando loro un intero banner nel nostro booth. L’importanza dei canali di promozione online è indispensabile per chiudere il cerchio con una efficace e continuativa promozione offline.

20151105_130701

Ecco le aziende da noi rappresentate: Montelvini (Veneto) con l’ottimo Prosecco cuveé dell’erede DOP, Asolo Prosecco Superiore Millesimato DOCG, Tittibello spumante dolce e Promosso spumante extra dry; Soc. Agr. Betti (Toscana) con il suo Chianti Montalbano DOCG nelle due declinazioni – basico e Riserva – insieme al Prunideo IGT; Ca’ di Frara (Lombardia), maestri nel lavorare il Pinot Nero sia in rosso (DOP) che in rosè (IGT) presentati insieme al Moscato ed all’Apogeo Riesling DOP; La Crotta di Vegneron (Val d’Aosta) con il suo meraviglioso Chambave Muscat DOC, l’ottimo 4478 Nobleffervescence méthode traditionnelle, il Gamay DOC e l’autoctono Quatre Vignobles DOC.

Continua il percorso di Giro di Vite attraverso un continuo collezionare e sviluppare di contatti e partner commerciali, o potenziali tali, per far crescere le aziende in mercati ricchi di opportunità.

 

Annunci

Hong Kong Int’l Wine&Spirits Fair 2015: Giro di Vite presenterà quattro aziende vitivinicole


1415697781775_en_site
In occasione della Hong Kong Int’l Wine&Spirits Fair 2015 (5-6-7 Novembre), Giro di Vite presenterà agli esperti del settore vino asiatici quattro aziende italiane:

logo Montelvini

L’azienda agricola Montelvini, ubicata a Venegazzù (Treviso, Veneto), con la sua profonda storia di famiglia produttrice di vino trevigiano da ben cinque generazioni (sin dal 1881), presenterà attraverso Giro di Vite l’ottimo “Prosecco Cuvée dell’erede” DOP, l’accattivante “Asolo Prosecco Superiore Millesimato” DOCG insieme all’ottimo multi varietale ottenuto da uve aromatiche “Tittibello” spumante dolce ed al fresco e giovane “Promosso” spumante extra dry. 

LOGO LA CROTTA DI VEGNERON

La Crotta di Vegneron, importante azienda valdostana ubicata a Chambave (Aosta, Val d’Aosta), è una cooperativa che nasce nel 1980 e conta 70 soci con una produzione di 200.000 bottiglie annue. Ad Hong Kong verranno presentati prodotti che esprimono le caratteristiche tipiche di una zona di produzione particolare come quella rappresentata dalle montagne valdostane: gli eccezionali ed unici “Chambave Muscat” DOC e “Quatre Vignobles Chambave Supérieur” DOC, il vivace “Gamay” DOC ed il raffinato e nobile “4478 nobleffervescence méthode traditionnelle”.

logo-betti-web

La Società Agricola Betti, azienda nata nei primi anni del ‘900 nel territorio del Montalbano, unisce la voglia di raccontare un territorio forse ancora troppo poco conosciuto attraverso il linguaggio del vino e la continua voglia di migliorarsi utilizzando tecnologie innovative sempre nel rispetto del frutto del vino. Saranno presentati gli autoctoni “Chianti Montalbano” DOCG basico e riserva ed il sorprendente “Prunideo” IGT SuperTuscan.

logo CA' DI FRARA Viticoltori dal 1905 png

L’Azienda Agricola Ca’ di Frara nasce nel 1905 presso il comune di Mornico Losana, nella frazione Casa Ferrari, e completa i suoi possedimenti con quelli presenti nel comune di Oliva Gessi. La sua zona di produzione è rappresentata dunque da un bacino con un microclima caratterizzato da temperature miti in inverno, mentre in estate abbiamo temperature calde ed un clima ventilato. Maestri nel lavorare un vitigno come il Pinot Nero, saranno presentate ad Hong Kong il “Pinot Nero” rosè ed il “Pinot Nero” vinificato in rosso, espressioni di un territorio con grandi potenzialità, il fantastico “Apogeo Oltrepo’ Pavese Riesling Superiore” DOP ed il suo brillante “Moscato”.

Hong Kong International Wine&Spirits Fair 2015

1415697781775_en_siteSi terrà dal 5 al 7 novembre 2015 l’ottava edizione della Hong Kong International Wine&Spirits Fair. Organizzata dalla HKTDC (Hong Kong Trade Development Council) all’interno della Hong Kong Convention and Exhibition Centre (HKCEC) , nel 2014 ha visto la partecipazione di ben 1.007 exhibitors all’interno di uno spazio pari a 19.068 mq con 19.926 buyers presenti provenienti da 75 paesi diversi.

Tutta l’Asia del vino e non solo si raccoglie ad Hong Kong per questo importante evento, dunque, per chi vuole approcciare a tali nuovi mercati o per chi vuole consolidare la propria posizione nei Paesi dell’estremo oriente, sicuramente sarà una opportunità importante.

I primi due giorni della manifestazione sono dedicati solo ai professionisti del settore, mentre l’ultimo giorno è aperto anche al pubblico.

logo

La ToscanWine Group sarà presente per il secondo anno consecutivo con il suo brand per l’Asia “Giro di Vite”, creando così una collettiva di aziende di diverse regioni italiane con prodotti complementari, offrendo servizi che vanno dall’organizzazione e gestione tecnico-logistica pre e post fiera, sino al follow up dei contatti raccolti.

Logo

hktdc

Per ogni azienda interessata a saperne di più circa i servizi offerti od intenzionata a partecipare, si prega di contattarci ai recapiti che troverete nella sezione contatti.

Link esterni:

– Hong Kong International Wine&Spirits Fair 2015

 

Giro di Vite all’Hong Kong International Wine&Spirits Fair 2014

Hong Kong, 6-8 novembre 2014.

In occasione di uno degli eventi fieristici più importanti dell’Asia per il settore enologico, la ToscanWine Group era presente con il proprio brand Giro di Vite.

Che cos’è Giro di Vite?

Giro di Vite è il brand ideato e creato dalla ToscanWine Group all’interno del quale si racchiude un portfolio prodotti di tipicità provenienti da tutta Italia. Giro di Vite nasce dalla consapevolezza e volontà di valorizzare tutto quel tessuto di tipicità di cui è denso il nostro Bel Paese, facendole conoscere con una puntuale e precisa attività di branding. Riteniamo infatti che offrire ai nostri referenti un’offerta allargata crei maggior interesse ed inoltre riduca sensibilmente gli investimenti da parte di ciascuna azienda partecipante.

logo

Ad Hong Kong sono state quattordici le etichette presentate da Giro di Vite, provenienti da quattro regioni italiane: Soc.Coop. La Crotta di Vegneron (Valle d’Aosta), Azienda agricola Proietti (Lazio), Azienda agricola Punta Crena (Liguria) e Cantina Donini (Umbria). La squadra della ToscanWine Group è stata rappresentata da Matteo e Niccolò, i due co-fondatori che si sono avvalsi per il cinese del valido supporto della traduttrice italiana Federica.

20141106_190316 20141107_170048 20141108_114633      20141107_172139 20141108_114658 

 20141107_170527  20141107_18040020141107_17212820141108_11474120141107_19191420141107_180417 

Grande è stato l’interesse suscitato ed ottimo è stato il bilancio stilato al termine di tale evento.

Grazie inoltre alle conoscenza che la ToscanWine Group ha con il Presidente della Hong Kong Wine Chamber of Commerce, Mr Henry Ho, durante tale periodo fieristico si sono svolti wine tasting ed eventi che rappresentano occasioni importanti per conoscere e farsi conoscere. Degno di nota per l’originalità è sicuramente lo svolgimento della Wine World Cup (seconda edizione) in cui tre rappresentative di Italia, Grecia e Hong Kong (con produttori, export manager, importatori ecc.. improvvisati come giocatori per una sera) si sfidano in un clima di festa.

Ecco i link di youtube ai video di tale evento:

– Link prima partita Italia – Hong Kong 

– Link seconda partita Grecia – Hong Kong 

– Link terza partita Grecia – Italia 

Dopo questa tappa continua il viaggio di Giro di Vite in Asia, ogni azienda che intendesse saperne di più circa la nostra attività promozionale, può informarsi attraverso i nostri contatti.

Hong Kong International Wine & Spirits Fair, 6-8 novembre 2014

1397204489184_en_site

Dal 6 all’8 novembre si terrà la settima edizione dell’Hong Kong International Wine & Spirits Fair 2014, evento organizzato dalla HKTDC presso l’Hong Kong Convention & Exhibition Centre – Wan Chai. Una delle principali fiere dedicate al vino e alle bevande alcoliche dell’Asia, tale evento accoglie produttori da tutto il mondo ed i visitatori, specialmente nei primi due giorni della fiera, sono esclusivamente professionisti del settore enoico, supermercati, negozi di alcolici, C-Store, catene al dettaglio, ristoranti, bar/pub, alberghi e media (infatti solo l’ultima giornata è aperta al pubblico). L’edizione del 2013 ha visto presenti 1.005 exhibitors provenienti da 40 paesi diversi, 20.452 buyers per uno spazio espositivo di 22.086 sqm. La fiera di Hong Kong rappresenta per le aziende italiane un’opportunità importante per affacciarsi ad un mercato dove i nostri prodotti non hanno ancora la considerazione che meritano, con una quota di mercato pari al 3% e dove ci collochiamo al quarto posto dopo Francia, Australia e USA; il mercato di Hong Kong è fortemente sbilanciato sui vini rossi che rappresentano infatti il 95% delle esportazioni lorde e che, visto il dominio dei vini francesi, sono principalmente costituite per il 50% dei rossi da Cabernet Sauvignon insieme a Merlot e Sirah. Hong Kong è anche un hub strategico ed una porta d’entrata verso gli altri mercati asiatici e soprattutto verso la Cina (20% del vino che arriva ad Hong Kong viene infatti riesportato in Cina), grazie ad infrastrutture, organizzazione logistica e distributiva tra le più moderne al mondo che permettono alla aziende produttrici di far circolare il proprio prodotto in Asia con estrema facilità e con tempistiche ridotte. Per comprendere a pieno l’importanza che sta acquisendo la Regione Amministrativa speciale cinese di Hong Kong nel panorama enologico internazionale, secondo le maggiori case d’asta mondiali, diventerà a breve la più grande piazza mondiale, dopo New York, per la vendita all’asta di vini pregiati. Di rilevante importanza è stata anche l’abolizione, nel 2008, dei dazi sul vino che ha visto triplicare le importazioni ed ha mantenuto solo l’imposta del 10% sulle bevande che a temperatura ambiente hanno una percentuale di alcool che supera il 30%Vol. Inoltre il 14 gennaio 2013 è stata firmata la Convenzione contro le doppie imposizioni (CDTA) tra l’Italia ed Hong Kong al duplice scopo di evitare doppie imposizioni e prevenire l’evasione fiscale sui redditi prodotti nella Regione Amministrativa speciale cinese, ratificato il 16 maggio 2014.

Logo hktdc

La ToscanWine Group promuove la partecipazione a tale evento fieristico da parte delle aziende italiane attraverso i propri servizi che vanno dall’organizzazione e gestione tecnico-logistica pre e post fiera sino al follow up dei contatti raccolti.

Maggiori informazioni verranno prodotte attraverso i contatti diretti della ToscanWine Group.