Bando OCM Vino Paesi Terzi 2015: aiuti concreti per l’export

ministero1-460x295E’ finalmente uscito il D.M. n°35124 del 14/05/2015 che regola ed indica, per l’annualità 2015-2016, le modalità operative e procedurali per l’attuazione del D.M. n°4123 del 22/07/2010, in cui vi sono descritte le modalità attuative della misura “Promozione sui mercati dei Paesi Terzi”.

Tale strumento consentirà alle aziende che entreranno a contributo, in seguito all’ammissione delle proprie domande, di poter accedere ad un cofinanziamento del 50% da parte della Comunità Europea circa un progetto di promozione della durata di un anno verso Paesi terzi. Nei prossimi giorni usciranno a scaglioni i decreti delle singole regioni che definiranno, sempre restando all’interno del D.M. in oggetto, le condizioni di partecipazione alla gara, sia in termini di caratteristiche dei beneficiari che in termini di caratteristiche del progetto di promozione da portare a domanda.

ocmvino-logo-300x130

Si prevede che orientativamente il periodo di presentazione delle domande copra tutto il mese di giugno (come l’annualità precedente) ed i termini di apertura e di chiusura di tale finestra differiranno di pochi giorni da una regione e l’altra. Entro il 29 luglio 2015 le Regioni comunicheranno ai soggetti proponenti gli esiti definitivi dei progetti da parte dei competenti Comitati di valutazione.

Sono ammessi, come negli anni passati, i progetti multiregionali, anche se è lasciato al libero arbitrio delle singole regioni la possibilità di aprirsi o meno a tale possibilità.

Per quanto riguarda il progetto da presentare, il D.M. n°35124 del 14/05/2015 indica che l’importo massimo delle spese ammissibili non può essere superiore al 20% del volume d’affari realizzato dal beneficiario con riferimento all’ultimo bilancio approvato.

Logo

La ToscanWine Group opera attraverso questo importantissimo strumento in due modi:

Elaborazione della domanda per accedere a contributo su commissione dell’azienda proponente e rendicontazione.

Elaborazione della domanda per accedere a contributo su commissione dell’azienda proponente, messa in atto del programma promozionale e rendicontazione.

Per saperne di più si prega di contattarci ai recapiti che troverete nella sezione “contatti“.

Link esterni:

– D.M. n°35124 del 14/05/2015

Annunci

OCM Vino 2014-2015 Paesi Terzi: Abruzzo, 100.000 euro limite minimo per progetto

downloadE’ uscito il 20 maggio 2014 il DH 27/106 della regione Abruzzo che delinea la struttura, per l’annualità 2014-2015, della misura OCM Vino per la promozione nei paesi terzi. La regione ha dato continuità, rispetto alla scorsa edizione del bando, alla specifica principale per cui il valore minimo del progetto d’investimento debba essere di 100.000 euro. Inoltre, nell’allegato denominato “classi di ammissibilità”, si riportano con precisione, in relazione alla produzione equivalente imbottigliata e alla  produzione di vino a DOP e IGP imbottigliata, gli scaglioni di costo massimo per progetto. La misura si rivolge a produttori che abbiano una media export negli ultimi tre anni pari al 5%, i consorzi invece devono rappresentare almeno il 3% della produzione regionale; entrambi non possono proporre programmi di valore maggiore al 20% del fatturato aziendale 2013. Le domande dovranno pervenire entro e non oltre le ore 14.00 del 30 giugno 2014.

Link esterni:

– Regione Abruzzo, DH 27/106 e allegati